Rock Hall of Fame “sessista”: sono (quasi) tutti uomini

0
0


Essere una rock star può davvero risultare divertente ed emozionante, ma sembra che anche nel campo della musica le donne siano messe in secondo piano, e i loro meriti non ricevano il riconoscimento che dovrebbero.

In particolare, una ricerca svolta dal magazine QZ ha evidenziato come la Rock and Roll Hall of Fame sia, essenzialmente, formata da nomi maschili e lo sia sempre stata. In particolare, in essa si contano 321 nomi, ma solo 44 di essi (quindi solamente il 14%) corrisponde a cantanti e musiciste di sesso femminile. Nel 2015 solo una donna, Joan Jett, ha ricevuto la prestigiosa targa, e nel 2014 è stato il turno di Linda Rondstadt. Un “bottino” ben misero per un panorama musicale, quello dedicato al rock, che non conosce crisi da decenni e che si nutre sempre con l’arrivo di nuovi artisti.

Le donne che meriterebbero una targa

Ma davvero non esistono donne in grado di spiccare nel mondo della musica, superando i colleghi uomini? I criteri utilizzati per la nomina degli artisti sono piuttosto restrittivi, in quanto si riferiscono al Rock classico, quello fatto ancora con chitarra e poco altro, ma è anche vero che ci sono molti gruppi, e singole cantanti, in grado di surclassare gli uomini. Anche le artiste di sesso femminile sono in grado di superare le selezione imposta dal team che si occupa di assegnare il premio (e che consente l’inserimento del nome nella Hall of Fame) e ne esistono alcune davvero indimenticabili.

Che dire di donne come Dolly Parton (che ha creato un vero impero grazie alla sua immagine e alle sue tante attività), Björk, Janet Jackson e di band come Sonic Youth e The Shangri-Las? Sono davvero molti i nomi femminili che avrebbero diritto di entrare nella storia della musica, ma che, ancora, ne rimangono ai margini, pur non potendo identificare quale sia il motivo di tale esclusione.

 

Stefania D'Ammicco Giornalista, scrittrice ed insegnante di yoga. Ama gli animali, canta in una rock band e cerca di imparare e scoprire cose nuove ogni giorno, sempre col sorriso sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *