0

Sara Di Pietrantonio, ultimo saluto all’angelo biondo

0
0


Il 10 giugno 2016 sarà una data da ricordare. Finalmente il corpo di Sara Di Pietrantonio troverà pace. Questa mattina familiari, amici e gente comune danno l’ultimo saluto alla ragazza diventata simbolo della violenza sulle donne.

 

Sara Di Pietrantonio, i funerali

 

Ultimo saluto alla 22enne uccisa dall’ex fidanzato e poi data alle fiamme nella sua auto nella notte tra il 28 e il 29 maggio scorso. Le esequie di Sara coinvolgono tutta Roma. Anche i bambini le dedicano l’ultimo pensiero. Per lei lasciano foto, disegni, rose bianche e messaggi. I piccoli della scuola dell’infanzia sono i più teneri perchè i loro cartelloni omaggiano sentitamente la Di Pietrantonio. Tra i messaggi dei bambini ne spicca uno con su“Sarai l’angelo più bello”.

Nella parrocchia di Santa Maria Madre della Divina Grazia a Ponte Galeria, alla periferia di Roma, il funerale di Sara vede la chiesa situata a poche centinaia di metri dal luogo dell’omicidio, piena di persone desiderose di omaggiare questa vittima della barbarie maschile.

Per l’ultima volta Sara sarà tra loro. Colpisce l’immagine di Tina, la mamma di Sara, entrata in Chiesa abbracciata da alcuni parenti e chiusa nel suo dolore. Il corpo della ragazza, martoriato, sottoposto a continui esami, è stato posto in una bara bianca. Tina giorni fa ha raccontato al quotidiano ‘Repubblica’ di una scena forse premonitrice che quest’anno ha coinvolto la figlia: “Sara quest’anno rappresentava in un saggio di ballo la regina del fuoco. La sua canzone preferita poi era quella di Ligabue che ripeteva “ti brucerai piccola stella senza cielo”.

Intanto l’assassino di Sara, Vincenzo Paduano, ha fornito diverse versioni sulla vicenda della morte dell’ex, tutte contrastanti, che a detta degli inquirenti lasciano pensare alla chiara colpevolezza del ragazzo.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *