0

Short gym: pochi minuti di esercizio al giorno salvano la linea

0
0


Donne iperattive e poco predisposte allo sport. Rimettersi in forma in previsione della bella stagione è possibile con la short gym. In mancanza di tempo basta un minimo di motivazione per fare un po’ di allenamento con esercizi all’aria aperta o in casa, senza accampare più scuse.

 

Short Gym: rimettersi in forma in pochi minuti

 

Rimodellare il corpo non richiede necessariamente ore ed ore di fatica. Basta una manciata di minuti quotidiani per ritornare in linea. La pigrizia si batte giorno per giorno non con lunghi allenamenti di sudore. A stabilirlo è una ricerca pubblicata sull’American Journal of Health Promotion. Secondo gli studiosi, basterebbero solo 2-3 minuti di fitness al giorno per ottenere risultati, prevenendo problemi di ipertensione e colesterolo.

Sedentarietà e stili di vita poco attivi non si cancellano con l’iscrizione in palestra. Chi poi non si allena da molto tempo fa più fatica a ricominciare a praticare sport. Piccoli workout quotidiani possono essere un’ottima strategia per aiutare la shilouette.

Questo nuovo tipo di training funziona grazie ai pochi esercizi, distribuiti in momenti differenti che tengono il corpo in allerta svegliando il metabolismo basale evitando che rallenti. Il segreto è non allenarsi mai alla stessa ora. Il fisico diversamente si adatta e abbassa i consumi calorici secondo gli esperti.

Di dieci esercizi pensati per lo short fitness basta sceglierne 5 a proprio piacimento, cambiando la sequenza nel giorno successivo e andando avanti così per due settimane per poter vedere i primi risultati. Sono semplici ripetizioni di addominali, piegamenti da fare ciascuno per 30 con una pausa di 10 tra l’uno e l’altro. L’unico accorgimento è rispettare l’ordine e, al massimo munirsi di una sedia. Secondo questo pratico metodo infatti, non c’è bisogno di attrezzi particolari perché si usa il peso corporeo come elemento di carico.

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *