Home Tag "discriminazioni di genere"

ONU: niente Wonder Woman per combattere le discriminazioni di genere

Anna Peluso
0
0
La famosissima eroina dei fumetti DC Comics, Wonder Woman, era stata scelta dalle Nazioni Unite come “ambasciatrice” per combattere le discriminazioni di genere. Diana Prince, vero nome del personaggio, era stata infatti selezionata per promuovere una campagna sull’empowerment delle donne e contro la violenza di genere. La scelta però è stata fortemente criticata, tanto da […]

Donne e pubblicità: solo il 2% degli spot le mostra intelligenti e capaci

Virginia Dara
0
0
Ogni giorno siamo raggiunti da decine di spot e pubblicità, ma solo il 2% di questi mostra donne intelligenti, alle prese con attività in cui mettano in gioco le proprie reali capacità. A dirlo è uno studio voluto da Unilever, una della più grandi multinazionali a capo di importanti brand, dal beauty all’alimentare. Se alcuni […]

Tweet offensivi e misogini: se a condividerli è lei…

Virginia Dara
0
0
La metà dei tweet offensivi nei confronti delle donne viene da utenti di genere femminile. A confermarlo è una ricerca di Demos che ha analizzato quasi un milione e mezzo di contenuti segnalati dalla piattaforma come pornografici. In particolare, i ricercatori hanno preso in considerazione i cinguettii contenenti le parole “slut” e “whore” (due sinonimi […]

Licenziata perché senza tacchi: la petizione e la solidarietà delle lavoratrici inglesi

Virginia Dara
0
0
Solo qualche giorno fa la storia di Nicola Thorp aveva fatto indignare la Rete. Ventisette anni e un contratto in outsourcing come receptionist per una nota compagnia londinese, era stata licenziata al primo giorno di lavoro perché non indossava i tacchi. Cosa perfettamente legale in Inghilterra dove le aziende possono stabilire formalmente un dress code […]

Il gender pay gap? Meglio spiegarlo col costo di un cupcake

Virginia Dara
0
0
Che le lavoratrici donne guadagnino meno dei loro colleghi uomini lo dicono ormai numerosi studi. Ma se accorgersi del gender pay gap è difficile, a meno di non andar a sbirciare nella busta paga del vicino di scrivania, ad accendere i riflettori sulla questione è stata di recente la campagna di un sindacato studentesco femminile […]