Terme, perfette per una pausa rigenerante

0
0


Rigeneranti soprattutto in primavera, le terme sono l’occasione giusta per prendersi una pausa dal lavoro, nel fine settimana o nelle festività del 25 aprile e 1° maggio. Relax e cura del corpo diventano i punti focali di un’esperienza in spa, amata da uomini e donne.

 

 

Terme, dove poter “staccare la spina”

 

 

In età romana servivano a scopo igienico ed aggregativo; oggi le terme non perdono il loro fascino e diventano simbolo di distensione e momento in cui pensare al benessere psico-fisico.

Esistono città che sui bagni termali hanno puntato i riflettori della propria economia ricreativa, ma oggi, per una full immersion nella spa, non occorre allontanarsi da casa, dal momento che centri benessere e servizi affini sono comuni all’interno delle mura cittadine.

Molti hotel poi coniugano pernottamento e spa insieme, offrendo ai clienti una miriade di trattamenti e percorsi relax. Il pacchetto “coccole” comprende sempre un massaggio distensivo per sciogliere le contratture muscolari di collo o schiena, causate dalle errate posizioni assunte a lavoro, qualsiasi esso sia.

Seguono, i più quotati trattamenti anti-age, tanto amati dalle donne, che dedicano cure e spazio alla pelle, attivando la microcircolazione. Immancabile poi una puntatina a sauna, bagno al vapore, docce tropicali e vasche idromassaggio arricchite di cromoterapia. Con la complicità delle luci soffuse le vasche cromoterapiche, quelle musicoterapiche, attraverso gli idrogetti rigenerano dorso e glutei.

Ideale come intrattenimento di coppia o con le amiche, un percorso personalizzato in spa, diventa il pretesto per pensare un po’ a se stessi, staccando letteralmente la spina dal quotidiano. Per godere al meglio di questi trattamenti nella nostra Campania Felix, potrete optare per una puntatina sull’isola di Ischia, ricca di parchi termali immersi nella natura e all’avanguardia da un punto di vista organizzativo.

Considerata l’alta presenza di fonti sulfuree in zona Flegrea e non solo, i luoghi del benessere da poter frequentare sono anche Telese, Vico Equense, Montesano, Castellamare di Stabia, Pozzuoli, Agnano e San Teodoro, città a misura di relax e a portata di bagni e fanghi ricostituenti.

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *