0

Twix tart: il dolce “peccaminoso”

0
0


So benissimo che si è nel periodo della prova costume ma ogni tanto bisogna lasciarsi andare alle tentazioni e la Twix tart è il peccato di gola piu’ buono che ci sia.

La base friabile, il ripieno morbido di crema mou e la farcia al cioccolato rendono questo dolce, che arriva direttamente dall’America e si avvicina alla famosa barretta omonima, unico. Vediamo insieme come si prepara.

 

Ingredienti per la pasta sablèè (stampo da 24 cm)

 

250 gr di farina 00

45 gr tuorli d’uovo

100 gr di zucchero a velo

150 gr di burro a temperatura ambiente

1 pizzico di sale

Scorza di limone grattuggiata

 

Ingredienti per la ganache

1 lattina di latte condensato

200 gr di cioccolato al latte

100 ml di panna per dolci

 

Procedimento

Mettete in una ciotola la farina con il burro tagliato a pezzetti, mescolando fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete a questo punto i tuorli d’uovo e continuate a lavorare il panetto.

Unite lo zucchero a velo e la scorza del limone. Avvolgete la pasta sablèè nella pellicola e lasciatela riposare per 2 ore in frigo.

Nel frattempo farete bollire una lattina di latte condensato per 2 ore stando attenti a tenere il livello dell’acqua sopra alla lattina. Trascorso il tempo, all’apertura della lattina, otterrete il mou.

A questo punto stendete la pasta sablèè e rivestite con la pasta uno stampo rettangolare; aggiungete dei legumi per fare peso ed infornate e cuocete per 20 minuti a 180° in forno già caldo.

Non appena sarà pronta versate il mou e stendetelo in modo uniforme. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Intanto preparate la ganache al cioccolato facendo sciogliere il cioccolato in una pentola; una volta sciolto, aggiungete la panna liquida e mescolate. Fate raffreddare.

Prendete la torta dal frigo, versate la ganache e ricopritela bene. Mettetela in frigo per 3 ore .

Adesso la Twix tart è pronta per essere servita: toglietela dallo stampo, mettetela in un vassoio, tagliatela a fette e (cosa più importante!) gustatela in compagnia.

 

 

 

 

 

 

 

Francesca Di Napoli Moglie e mamma a tempo pieno, ama il cibo sano e sperimentare nuove ricette. E' una persona dinamica, preferisce le passeggiate all'aperto e la buona compagnia. Sogna un mondo senza paure e difficoltà.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *